Tagliamento, un fiume tutto da pedalare

Sabato 31 agosto e domenica 1 settembre 2019

Tagliamento, un fiume tutto da pedalare» è una manifestazione organizzata da Legambiente FVG in collaborazione con il Coordinamento FIAB del Friuli Venezia Giulia, per valorizzare il “Grande fiume” e il territorio che lo vede scorrere nelle antiche memorie e nella storia presente. Fino al mare.
L’evento è organizzato nell’ambito del progetto «ACQUA&VITA: acqua bene comune» ed è sostenuto dai soci Coop Alleanza 3.0.

Una manifestazione per:
– promuovere la realizzazione dell’itinerario FVG6 «Ciclovia del Tagliamento»;
– sensibilizzare sulle risorse e sulle sofferenze del grande fiume;
– coinvolgere le comunità locali, gli amministratori, gli appassionati e i poeti.

La manifestazione comprende diverse attività cicloescursionistiche lungo il Tagliamento. Ogni itinerario è suddiviso in 3 tratti, con un punto di ristoro con prodotti a marchio Coop per i ciclisti ed un momento di incontro con le associazioni, gli amministratori locali ed alcuni esperti che permetteranno di approfondire le caratteristiche del Re dei Fiumi, il più importante del Friuli Venezia Giulia e l’unico fiume dell’arco alpino con un alveo naturale a canali intrecciati.

Gli itinerari si svolgono prevalentemente su strutture ciclabili, strade a basso traffico e strade sterrate (escluso il tratto dal Passo della Mauria a Villa Santina che si svolge prevalentemente sulla strada principale).
Vista la presenza di tratti sterrati, i percorsi sono adatti a bici da trekking robuste, a mountain bike o gravel.

Trovate tutte le informazioni al link
www.fiab-gemona.it/index.php/fvg6-tagliamento/