Percorsi

65.4 km

1. La terra dei castelli

Una rassegna di dimore storiche, castelli e loro vestigia praticamente ovunque, sulle rive del grande fiume e nella dolcezza delle colline al centro del Friuli.

Percorso adatto a

36.1 km

1a. La terra dei castelli

Una rassegna di dimore storiche, castelli e loro vestigia praticamente ovunque, sulle rive del grande fiume e nel parco morenico che lo circonda: è il Tagliamento più “televisivo” degli ultimi tempi.

Percorso adatto a

36.6 km

1b. La terra dei castelli

Una rassegna di dimore storiche, castelli e loro vestigia praticamente ovunque, nel cuore dell’ambiente collinare che origina dalla zona morenica sul Tagliamento.

Percorso adatto a

35.0 km

1c. La terra dei castelli

Una rassegna di dimore storiche, castelli e loro vestigia praticamente ovunque, nel cuore dell’ambiente collinare che origina dalla zona morenica sul Tagliamento.

Percorso adatto a

80.8 km

2. Panorami irripetibili nel medio Friuli

Clauzetto e altre località per una straordinaria sequenza di belvedere naturali, in uno scenario incerto tra l’ambiente dolomitico e quello collinare che offre, da ogni punto di vista, uno scorcio di Tagliamento.

Percorso adatto a

90.0 km

3. Nel cuore dell’anfiteatro

Sulle strade che ricordano il grande Bottecchia, nel comprensorio del lago di Cavazzo, per poi rientrare nel Gemonese e convergere su San Daniele (da qui, apprezzabile nella sua silouette meno edificata… )

Percorso adatto a

68.2 km

3a. Sulle tracce della Romea

Il tracciato attraversa l’antico contesto della strada Alemagna, sulle tracce della Romea, in un ambiente che fonde le prime montagne con le colline, caratterizzato sia dai grandi manufatti idrici che dalla favola delle farfalle.

Percorso adatto a

47.6 km

4. Il salotto buono delle colline

Se di cuore del Friuli si può parlare, forse pulsa qui, in un’armoniosa sequenza di colline, acque, tavieles, ancora borghi e castelli, con qualche traccia recente di antropizzazione.

Percorso adatto a

17.5 km

4a. Borghi in collina

È anche questo cuore del Friuli, con un moderato assaggio di tutto in una rapida sequenza di colline e tavieles, dove non mancano l’acqua ed i castelli sullo sfondo del colle di San Daniele.

Percorso adatto a

33.2 km

4b. Borghi in collina

L’essenza del centro del Friuli collinare: colline, vigne, campagne e acque, assieme a borghi e castelli, e qualche garbata traccia recente di antropizzazione.

Percorso adatto a

121 km

5. Borghi in collina

Il percorso per non farsi mancare quasi niente dell’anfiteatro morenico, per perdersi tra un intero firmamento di occasioni e di obiettivi e poi decidere dove tornare la prossima volta con famiglia e amici …

Percorso adatto a

18.2 km

6. Ragogna off road

Percorso dedicato a mtBike e ad e-Bike, per sperimentare anche prove e gare di buon livello: tra la collina di San Daniele, il lago ed il masso erratico del Monte di Ragogna che sorveglia la stretta del Tagliamento.

Percorso adatto a

11.0 km

1f.Omnibus

Percorso per tutti, con la possibilità di godere di ambienti ed obiettivi pregevoli ed unici. Anche qui, le colline e l’abbraccio del Tagliamento ci vengono incontro appena fuori da San Daniele …

Percorso adatto a

10.1 km

2f. Omnibus

Una serie di percorsi pensata veramente per tutti con la possibilità di godere di ambienti e di obiettivi pregevoli ed unici quali il lago di Ragogna, il Tagliamento e i loro dintorni…

Percorso adatto a

9.50 km

3f. Omnibus

Un’occasione di full immersion in quello che c’è sotto la collina di San Daniele, proposto con lo sguardo a sud-est (in andata) e con un’irripetibile veduta della cornice dell’anfiteatro morenico (al rientro).

Percorso adatto a

30.7 km

7. Pas tavieles

La taviele è la nostra campagna che, qualsiasi sia la direzione, non impedisce mai di ammirare la meravigliosa cornice delle Prealpi, con una delle più classiche prospettive di San Daniele al rientro.

Percorso adatto a