Sulle tracce della Romea

68.2 km

3a. Sulle tracce della Romea

Nonostante solo alla partenza ed all’arrivo si incroci la statale, il tracciato attraversa l’antico contesto della strada Alemagna, sulle tracce del cammino della Romea che intercetta dopo Ospedaletto, in un ambiente che fonde le prime montagne con le colline, è caratterizzato sia dai grandi manufatti idrici che dalla favola delle farfalle.

È la variante che ignora, laddove possibile, il tracciato dell’attuale SS 463 Alemagna: il percorso non è impegnativo, con limitati dislivelli in salita e due attraversamenti della statale; nella zona di Venzone c’è il potenziale raccordo con la ciclabile Alpe Adria.

Itinerario

  • San Daniele (DSPP) verso (L) Muris
  • Cimano (PT)
  • Cornino (L)
  • Peonis
  • Avasinis
  • Alesso
  • Somplago
  • Interneppo (L)
  • Bordano
  • Pioverno (PT)
  • Venzone (DS)
  • Ospedaletto – lungo il Tagliamento fino a Loc. Pineta
  • Osoppo (DS)
  • Rivoli
  • Maiano (DS)
  • Soprapaludo (B*)
  • San Daniele

Legenda

  • C castello
  • CS castello in ristrutturazione
  • SA scavi archeologici
  • DS dimore storiche, ville
  • PP punto panoramico
  • PT ponte sul Tagliamento
  • L lago
  • Q* ciclabili in quota
  • B* biotopi e altri spunti

Tempo indicativo di percorrenza
(media 15 km/h)

4 h 33’

Tematiche

antichi itinerari

Differenza altimetrica

186 m
(da 149 a 335 m slm) 

Ascesa totale

852 mt

Altimetria

Percorso adatto a


clicca qui